Philips HP6576/10 SatinPerfect

In questa pagina potete trovare la recensione dell’epilatore Philips HP6576/10 SatinPerfect. Vedremo insieme quali sono le caratteristiche princinpali di questo epilatore; il suo design, la maneggevolezza, gli accessori. Cercheremo poi di integrare il tutto con l’opinione di chi il Philips HP6576/10 SatinPerfect lo ha acquistato e ne ha verificato le prestazioni e l’integrità nel tempo. Se non avete abbastanza tempo per leggere tutta la recensione vi invitiamo a scendere sino al paragrafo “Conclusioni” dove potete trovare una breve sintesi.

103 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
103 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Philips HP6576_10 SatinPerfect

Design

Il Philips HP6576/10 SatinPerfect ha un design semplice, colore champagne, ha una serie di rifiniture molto carine (anche se simili ad altri epilatori in commercio dello stesso marchio). Notiamo sul corpo macchina il pulsante di avviamento con due velocità (se siete neofite consigliamo la più delicata) e a proposito di peli..il Philips HP6576/10 SatinPerfect ha anche la luce che vi aiuta alla caccia al pelo superfluo! 😀
Il Philips HP6576/10 SatinPerfect viene fornito con una comoda pochette per riporlo e se viaggiate spesso fate presente che è dotato di voltaggio universale, in modo tale da poterlo utilizzare anche nei paesi esteri.

Accessori

Il Philips HP6576/10 SatinPerfect è anche dotato di una buona serie di accessori, e velocità di estrazione dei peli, ideati e pensati per correre in aiuto di coloro che poco tollerano il dolore. Oltre alla classica testina epilatoria oscillatoria, che tanto classica non è per via delle pinzette in ceramica ottime per chi è allergico al nichel, il Philips HP6576/10 SatinPerfect è dotato di una serie di testine accessorie: per le zone sensibili ( testina che permette l’estrazione di un numero minore di peli rispetto alla standard riducendo in tal modo la sensazione di dolore), quella per massaggiare, quella per tendere bene la pelle e sollevare i peli e quella rasoio con annesso pettine per regolare la lunghezza dei peli.

La carica

E per il viso? Il Philips HP6576/10 SatinPerfect in questo caso offre in dotazione una pinzetta con annessa luce (che va a batterie a bottone), specchietto e minicustodia che vi permette di portarla comodamente in borsa e utilizzarla per eventuali ritocchi dell’ultimo minuto. Il Philips HP6576/10 SatinPerfect ha un’autonomia di circa 40 minuti, se utilizzato con batterie ricaricabili, non è wet and dry quindi occhio a non utilizzarlo in doccia (solo le testine possono essere sciacquate). Ci piace il fatto che in caso di surriscaldamento eccessivo questo epilatore si spegne automaticamente evitando così il danneggiamento dello stesso. I commenti trovati in rete sono molto buoni, per il momento nessun imprevisto tecnico.

Conclusioni

Il Philips HP6576/10 SatinPerfect è un buon prodotto che si trova in una fascia di prezzo alta. Ha un buon design, una struttura maneggevole con un manico abbastanza ergonomico, le pinzette in ceramica della testina base e la luce per scovare anche i peli più piccoli e sottili; non è piccolissimo ma viene fornita in dotazione una comoda pochette per riporlo. E non solo, ideato per chi ha problemi a tollerare il dolore, offre una serie di accessori (per massaggiare, tendere la pelle, per le zone sensibili) e una velocità per aiutarvi a tollerar il fastidio dovuto all’epilazione. Se siete poi amanti delle rifiniture il Philips HP6576/10 SatinPerfect mette a disposizione anche la testina rasoio, il pettine per regolare la lunghezza dei peli e le pinzette con la luce, lo specchietto e una minicustodia tascabile. Non è però wet and dry, quindi niente doccia o bagno, ma esclusi questi due luoghi potete utilizzarlo ovunque vogliate (è anche cordless oltre che a funzionare con l’adattatore) e in media una carica completa garantisce circa 40 minuti di autonomia. Se credete che sia il prodotto che cercavate vi suggeriamo di sbirciare fra le offerte in rete! 😉

103 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
103 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Alimentazione elettrica e a batterie ricaricabili
  • Accessori
  • Maneggevole
  • Pinzette testina base in ceramica
  • Luce di segnalazione della carica

Svantaggi

  • Non utilizzabile sotto la doccia o in vasca

Scheda tecnica del Philips HP6576/10 SatinPerfect

Epilazione rapida e duratura
• Testina ampia
• Pinzette ruvide in ceramica
• Accessorio attivo per il sollevamento dei peli
• Testina ad alte prestazioni
• Opti-light
• Testina ergonomica
• Sistema tensore
• Controllo della velocità
Comodità e igiene
• Testina epilatoria lavabile
• Custodia elegante
• Spazzolina per pulizia
Epilazione confortevole
• Sistema delicato
• Cordless
• Due impostazioni di velocità
Soluzioni preziose ed eleganti
• Rasatura, definizione e rifinitura
• Set di pinzette “lusso”
Elementi tecnici
• Colore: Champagne
• Rotazioni al minuto: 2550
• Numero di pinzette: 32
• Movimenti epilatori al minuto: 81.600
• Epilatore a corrente
• Epilatore cordless/ricaricabile
• Durata di funzionamento dell’epilatore a corrente: 40 min
• Tempo di carica: 1 ore
• Voltaggio: 100-240 V
• Potenza in watt: 16
• Frequenza: 50-60 Hz

Foto in alta risoluzione del Philips HP 6576/10 SatinPerfect

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Philips HP6576/10 SatinPerfect.

Libretto istruzioni del Philips HP6576/10 SatinPerfect

Qui troverete il libretto d’istruzioni del Philips HP6576/10 SatinPerfect.

7 commenti su “Philips HP6576/10 SatinPerfect

    1. Ciao Anna,

      rispetto alle pinzette in metallo sono sicuramente più fragili quindi bisogna prestarvi un po’ più di attenzione. Per le parti di ricambio dovresti contattare e chiedere direttamente alla Philips.

      Ciao,

      Il Team di Epilatore.org

  1. ciao mi chiamo cristina,vorrei comprare un ottimo prodotto da usare in tutte le zone…soffro molto quando mi depilo, ho tanti peli neri anche nel viso e nel collo , molto grossi e tanti incarniti.
    devo depilarmi almeno ogni 10 giorni e guai avvicinarmi alle ascelle e alla zona bikini che purtroppo sanguinano anche quando faccio la ceretta dall estetista
    non importa la spesa…purchè riesca a risolvere il problema!!!!
    grazie mille

    1. Ciao Cristina,

      Hai mai pensato agli epilatori a luce pulsata? Hai la carnagione chiara? Dai intanto una letta alle recensioni dei modelli nella pagina dedicata ai “I migliori epilatori”.

      Ciao,

      Il Team di Epilatore.org

  2. Salve sono Federica, vi scrivo perché avrei bisogno di delucidazioni. Premetto che vengo da una brutta esperienza con un epilatore wet & dry della Braun la cui batteria è durata pochissimo, poco più di due anni per intenderci (pur facendo tutto quello precisato nel libretto delle istruzioni) e di conseguenza vorrei provare con un’altra marca. Io mi depilo praticamente sempre a casa di conseguenza preferirei un epilatore da collegare alla presa di corrente, proprio per evitare un problema di batteria simile al precedente . Tuttavia mi piacerebbe che il dispositivo fosse utilizzabile anche staccato dalla presa di corrente poiché, amando le vacanze in campeggio, non ho sempre una presa a disposizione. NON mi interessa assolutamente che sia wet & dry perché del mio precedente epilatore è la funzione che ho utilizzato meno. La vostra descrizione del modello hp6576/10 è molto dettagliata, tuttavia non riesco a capire se questo dispositivo possa essere utilizzato sia attaccato alla corrente se sono a casa che staccato da essa se sono fuori casa. In alternativa, esiste un’altro dispositivo che risponda a questa mia esigenza? Nell’attesa di una vostra risposta, che ho visto essere più che celere, vi ringrazio per i consigli e le recensioni che offrite.
    Federica

    1. Ciao Federica,

      grazie per i complimenti, per la tua genitlezza e fiducia. Ad oggi, per quel sappiamo il Philips HP6576/10 SatinPerfect è l’unico fra i modelli recensiti che piuò essere utilizzato in entrambe le modalità. Ti copiamo ciò che c’è scritto sulle istruzioni:

      “Come ricaricare l’apparecchio
      Come ricaricare l’epilatore
      La carica dell’epilatore richiede circa 1 ora. Quando l’epilatore è completamente carico, può
      funzionare senza filo per un massimo di 40 minuti.
      1 Prima di caricare l’apparecchio, spegnetelo.
      2 Inserite lo spinotto nella presa dell’apparecchio e l’adattatore nella presa a muro (fig. 5).
      ,, La spia di ricarica lampeggia assumendo il colore bianco ad indicare che l’epilatore si sta
      caricando (fig. 6).
      ,, Quando la batteria è completamente carica, la spia di ricarica rimane di colore bianco fisso
      per 20 minuti per poi spegnersi (fig. 7).
      Indicazione batteria scarica
      1 Quando le batterie sono quasi scariche, la spia di ricarica lampeggia assumendo il colore
      rosso.
      In questo caso le batterie contengono ancora una carica sufficiente per alcuni minuti di
      funzionamento.
      2 Quando le batterie sono completamente scariche, la spia di ricarica emette una luce rossa
      fissa.
      Per caricare l’epilatore, seguite i passaggi 1 e 2 della sezione “Come caricare l’epilatore”.
      L’apparecchio può anche funzionare a corrente inserendo lo spinotto nell’apposita presa
      dell’apparecchio e l’adattatore nella presa a muro.”

      Se interessata lo trovi in vendita su ebay, ti basta cliccare sul pulsante all’interno della recensione.

      Ciao,

      Il Team di Epilatore.org

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips HP6576/10 SatinPerfect?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *